Tutorial: creare un sito da zero

  • 0

Tutorial: creare un sito da zero

Category : Tutorial

In questo prima tutorial vedremo come creare un sito internet partendo da zero! Prima di cimentarci in script, software e linguaggi di programmazione conviene capire come si classificano i siti internet e quali tecnologie utilizzare per avere come risultato unapagina web professionale.

Cominciamo col dividere i siti in due macro-categorie: siti statici e siti dinamici. I primi possono essere creati anche con semplici programmi di videoscrittura come Microsoft word oppure Open Office, mentre per i secondi abbiamo bisogno di editor di testo specializzati nel linguaggio che andremo a scegliere per programmare.

LE BASI

Per creare un sito professionale bisogna considerare degli elementi che sono imprescindibili per la riuscita del nostro intento, cioè elementi che devono sempre essere presenti nel sito:

  • Intestazione: contiene il logo dell’azienda e l’eventuale pay-off o comunque le informazioni più importanti, un’intestazione d’impatto è fondamentale perchè è la prima cosa che l’utente vede, sarà il nostro biglietto da visita.
  • Menu (orizzontale o verticale): è una serie di link (collegamenti) che riportano alle varie pagine del sito, è importante che sia presente in ogni pagina per dare all’utente la possibilità di muoversi con comodità nel sito.
  • Contenuto: ovviamente è il cuore della pagina, il punto in cui vanno inseriti testi e immagini.
  • Footer: è una sorta di firma, ci vanno le informazioni sull’azienda, eventuali contatti rapidi come maile  numero di telefono e le eventuali informazioni sul copyright

LA SCELTA DEL LAYOUT

Il layout è la forma che vogliamo dare al nostro sito, ne esistono di svariati ma spesso un layout troppo complesso può confondere gli utenti meno esperti. E’ importante sapere che i layout si dividono in rigidi (cioè a misura fissa) o liquidi (gli elementi si adattano alla dimensione dello schermo) il trend attuale è quello di creare layout rigidi basandosi sul fatto che ormai quasi tutti hanno schermi panoramici sui quali ci si può sbizzarrire, esistono poi i siti responsive, cioè quei siti che si adattano al dispositivo… ma di questo ne parleremo più avanti. Quindi in questo tutorial vi consiglierò due tra i più comuni e semplici layout da utilizzare per il vostro primo sito.

layout-sito-internet

Nella prossima guida vedremo come realizzare concretamente una pagina con questi layout utilizzando <div>, avremo così un primo approccio allo scripting HTML e CSS!


Acquista il mio ebook

Contattaci su Facebook